SVILUPPO LOCALE

L’Area Sviluppo Locale opera a supporto di Multinazionali, Grandi Imprese, Enti ed Associazioni durante il percorso di progettazione e attuazione di un programma di investimento o di sviluppo del territorio. Partner della Di Bari, docenti universitari ed esperti nella promozione operativa dello sviluppo territoriale che, nell’ambito di tale specializzazione, si occupano delle seguenti attività:

  • elaborazione di studi e ricerche preliminari;
  • animazione territoriale mediante confronti sistematici con stakeholder;
  • attivazione di processi di incoming e/o consolidamento sul territorio di Grandi Gruppi Industriali;
  • sviluppo di partenariato;
  • implementazione dei contenuti progettuali;
  • individuazione degli strumenti attuativi e di finanziamento;
  • quantificazione, monitoraggio e valutazione dei risultati previsti;
  • sviluppo dei relativi piani di comunicazione e promozione.

I progetti seguiti riguardano settori del manifatturiero, del turismo e dei trasporti e prevedono, tra l’altro, organizzazione di eventi e attività di comunicazione-promozione a sostegno delle azioni di sviluppo locale, finalizzati a promuovere le iniziative, creare coesione e sinergie tra gli attori.

Nello specifico i servizi offerti dall’area sono:

studi e ricerche: realizzazione di analisi di settore finalizzate ad elevare la conoscenza dei punti di forza e di debolezza dei territori e delle loro potenzialità di crescita ancora inespresse attraverso cui impostare una strategia di valorizzazione e rilancio di specifiche aree produttive;

programmazione negoziata: supporto al partenariato (pubblico e privato) durante tutto il percorso di progettazione e attuazione di un programma integrato di sviluppo. Dall’animazione territoriale, alla concertazione partenariale, dall’implementazione dei contenuti progettuali, all’individuazione degli strumenti attuativi e di finanziamento, dalla quantificazione, monitoraggio e valutazione degli effetti socio-economici attesi alla realizzazione dei progetti proposti;

programmi integrati di sviluppo: ideazione di strategie di promozione del territorio, basate sull’analisi degli elementi trainanti e articolate in linee di intervento operative tra loro interrelate. Condivisione con il partenariato promotore e supporto alla elaborazione delle progettualità strategiche di intervento.

piani di comunicazione: costante rapporto fra il committente e l’opinione pubblica con articoli ed interventi concernenti le tematiche analizzate sui più autorevoli organi di informazione giornalistici e radiotelevisivi.